IC VIA POPPEA SABINA

Orario DAD

Anno Scolastico 2019/2020

In vigore dal 27 Aprile 2020

In vigore dal 6 Aprile 2020

Al fine di garantire il coordinamento necessario all’ordinato svolgimento delle attività di didattica a distanza da lunedì 23 marzo 2020 si comunicano di seguito delle indicazioni operative.
L’attività didattica si svolgerà secondo il calendario con quadro orario delle lezioni allegato alla presente comunicazione, con una durata dei singoli slot orari di 30 minuti. Per la scuola primaria l’attività si svolgerà nel pomeriggio mentre per la scuola secondaria di primo grado sarà attivata la mattina.
Ogni docente o team di docente agli orari indicati creerà la classe virtuale nella piattaforma ZOOM e invierà l’invito a tutti gli alunni della classe inserendolo l’ID sul registro elettronico.
Per poter partecipare questi sono i passaggi da seguire:
1. Sul proprio device (smartphone o pc) scaricare e installare l’app https://zoom.us/support/download
2. Sul registro elettronico verrà postato l’invito, da parte docente a partecipare alla riunione
4. Cliccare sul primo indirizzo in alto per accedere alla riunione
5. Assicurarsi di aver attivato sul proprio device sia la funzione microfono che la funzione video
6. Durante l’attività, per evitare che la recezione dell’audio sia disturbata, si consiglia di utilizzare auricolari
o cuffiette
7. seguire tutte le indicazioni e regole fornite dai docenti per stare nella classe virtuale
ATTENZIONE: si ricorda che ai sensi della normativa vigente è assolutamente vietato registrare in qualsiasi modo e tramite qualsiasi strumento le lezioni tenute in video dai docenti. E’ inoltre vietato registrare, conservare e diffondere con qualsiasi mezzo e per qualsiasi scopo immagini fisse, sequenze video e sequenze audio contenenti immagini o voci di terzi, senza il previo consenso scritto di questi ultimi.
Gli alunni durante le videolezioni si trovano sotto la responsabilità dei genitori e dunque ai sensi dell’art.2048 Codice civile, i genitori sono responsabili di illeciti che dovessero verificarsi in merito alle registrazioni e alle diffusioni delle videolezioni, che si ribadisce sono vietate.