IC VIA POPPEA SABINA

Regolamenti e Patti

REGOLAMENTO RIUNIONI OO.CC. IN MODALITA’ TELEMATICA

CODICE DI COMPORTAMENTO E CODICE DISCIPLINARE PERSONALE DOCENTE ED ATA


 

Patto educativo di corresponsabilità

Il Patto educativo di corresponsabilità è il documento – firmato da genitori e studenti – che enuclea i principi e i comportamenti che scuola, famiglia e alunni condividono e si impegnano a rispettare.
È, in sintesi, un impegno formale e sostanziale tra genitori, studenti e scuola con la finalità di rendere esplicite e condivise, per l’intero percorso di istruzione, aspettative e visione d’insieme del percorso formativo degli studenti.
Coinvolgendo tutte le componenti, tale documento si presenta dunque come strumento base dell’interazione scuola-famiglia.
I singoli regolamenti di istituto disciplinano le procedure di sottoscrizione nonché di elaborazione e revisione condivisa, del patto. Nell’ambito delle prime due settimane di inizio delle attività didattiche, ciascuna istituzione scolastica pone in essere le iniziative più idonee per le opportune attività di accoglienza dei nuovi studenti, per la presentazione e la condivisione dello statuto delle studentesse e degli studenti, del piano dell’offerta formativa, dei regolamenti di istituto e del patto educativo di corresponsabilità.

Riferimento normativo: Decreto del Presidente della Repubblica 21 novembre 2007, n. 235

Manuale per la gestione dei flussi documentali

Il Manuale di gestione dei flussi documentali è un atto interno di organizzazione dell’intero processo di gestione dei documenti informatici e non, che fissa in maniera puntuale la suddivisione dei compiti e delle relative responsabilità del personale scolastico addetto.

Nello specifico, organizza le attività di:

  • creazione, acquisizione, registrazione, classificazione, assegnazione, e fascicolazione dei documenti informatici;
  • archiviazione e conservazione documentale, compresa la gestione degli archivi storici e delle procedure di scarto documentale;
  • gestione dei flussi documentali e archivistici dell’Istituzione scolastica;
  • gestione dei documenti non informatici;
  • accesso civico generalizzato (FOIA);
  • predisposizione delle misure di sicurezza informatiche, nel rispetto del Codice sulla Privacy;
  • individuazione del Responsabile della gestione documentale, del suo sostituto, del Responsabile per la prevenzione della corruzione e della trasparenza, del Responsabile della protezione dei dati (il c.d. DPO, ai sensi dell’art. 37 del Regolamento UE 679/2016), del Referente per l’indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA).

Il manuale deve essere aggiornato periodicamente, anche in relazione alle circostanze organizzative e gestionali che incidono sull’amministrazione.

La sua pubblicazione sul sito web istituzionale ne garantisce la conoscibilità anche per soggetti esterni che si relazionano con l’istituzione scolastica.

Disposizioni per la vigilanza degli alunni aggiornato alle misure anti rischio Covid-19